10 CONSIGLI PER CUCINARE CON LA TESTA!

1 Non cominciate a mangiare mentre preparate: non assaggiate il cibo;
2 Non cucinate quando avete fame: in questa situazione è più difficile resistere alla tentazione di assaggiare. Se è molto tempo che non mangiate, fate uno spuntino (preferibilmente con verdura), sarà più facile evitare di spizzicare qua e là oppure tenete a portata di mano una piattino con verdure tagliate…potete spizzicare quelle di tanto in tanto!
3 Se il cibo che state cucinando richiede una lunga preparazione allora cucinatene un po’ di più così da congelarlo in vaschette monodose e averlo pronto al bisogno!
4 In generale, cucinate solo l’esatta quantità di cibo e preparate porzioni singole: così non rischiate il formarsi di avanzi che possono essere pericolosi, spesso vengono consumati proprio da chi cucina o ci porteranno a ignorare la giusta quantità di cibo di cui abbiamo bisogno.
5 Non state a contatto con il cibo quando non è necessario. Non passate tanto tempo a cucinare per gli altri.
6 La famiglia si adeguerà al vostro nuovo stile di vita…mangiare correttamente fa bene a tutti!
7 Se amate cucinare questo è il vostro momento per sbizzarirvi in cucina…create ricette nuove, nuovi modi di cottura, scelta di prodotti diversi. Ci sono migliaia di ricette dietetiche buone e gustose…non è vero che stare a dieta vuol dire mangiare male!
8 Usate il vostro forno!
Ve ne sarà grato ed è un ottimo alleato di una corretta alimentazione!
9 Imparate a pesare gli alimenti anche da cotti…come cambia il peso della pasta da cotta a cruda? In questo modo eviterete di avere sul fuoco tante pentole e perdere la pazienza.
10 Imparate a fare le giuste sostituzioni in termini di gruppo alimentare e di peso: carboidrati con carboidrati, proteine 
con proteine

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.