L’ ASSOCIAZIONE

L’Associazione “Alimentazione:mettiamoci la testa!” nasce da un interessante incontro tra il mondo della medicina e quello della psicologia. E’ stata fondata infatti da un medico di famiglia nutrizionista, la dott.ssa Giorgia Pizzardi, e una psicoterapeuta, la dott.ssa Alessandra Padova entrambe impegnate da anni ad aiutare i propri pazienti a gestire in modo corretto il proprio stile di vita alimentare.

IL NOSTRO OBIETTIVO

Il nostro obiettivo è quello di promuovere la cultura a una sana e corretta alimentazione diffondendo il messaggio che ognuno di noi può gradualmente imparare a mangiare in modo corretto. Mangiare sano può diventare un’azione spontanea e piena di gratificazioni e risultati vantaggiosi. Il tema “dieta” e ”alimentazione” è ormai affrontato in moltissimi contesti: ne parla la televisione, sono numerosissimi i link su internet o le riviste e libri che si occupano di ricette, calorie e abitudini in cucina. Tutto ciò porta ad una virtuosa diffusione di una cultura al cibo incentivando le persone a scegliere con attenzione e consapevolezza cosa mangiare selezionando con cura le materie prime da acquistare e le modalità di preparazione dei piatti. Meno diffusa è invece la “cultura” al corretto stile di vita. Hanno la meglio nei media programmi di diete dai vari colori, punteggi, a tema o a seconda del gruppo sanguigno. L’Associazione vuole colmare questa lacuna e proporre strumenti e metodi efficaci per cambiare le proprie abitudini alimentari.

L’INFORMAZIONE SCIENTIFICA

Essere correttamente informati vuol dire essere liberi. Questo è il concetto che la nostra Associazione vuole diffondere. Siamo convinti che una corretta informazione basata su evidenze scientifiche e studi psicologici può aiutare a scegliere correttamente il modo in cui mangiamo. Vi è mai capitato di non seguire delle regole perché non ne avete capito il senso? E’ infatti molto più semplici seguire una regola ne ho chiara l’utilità. In ambito alimentare si innescano gli stessi meccanismi.

Sono moltissime le informazioni relative alla nostra alimentazione dalla televisione, riviste, internet. Non  tutte però sono supportate da studi scientifici; è quindi importante saper distinguere le informazioni corrette da quelle meno corrette e i pareri personali dalle evidenze scientifiche. I meccanismi psicologici che intervengono nelle nostre scelte alimentari sono stati oggetto di interesse degli psicologi che hanno realizzato studi e osservazioni sui comportamenti dell’uomo. Sono stati evidenziati dei meccanismi comuni a molte persone e relativi all’alimentazione che, se conosciamo, possiamo cambiare 

PER SAPERNE DI PIU’

I contenuti che vi proponiamo si basano sull’esperienza clinica e sulle informazioni provenienti  dalle linee guida dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). Potrete conoscere meglio il Metodo dei 5 passi”, ispirarvi alla nostra cuoca per organizzarvi in cucina (perché mangiare sano e gustoso è possibile!), leggere e riflettere sui meccanismi mentali che stanno dietro alle nostre scelte alimentari, informarvi sui principi nutritivi degli alimenti e chiedere una consulenza ai nostri esperti che vi proporranno un percorso individuale che risponda alle vostre esigenze, tempistiche e necessità ed essere informati su tutte le nostre attività.

Buona lettura